arredamento a bergamo
Condividi:

Le nuove tendenze dell’arredamento moderno

I trend dell’arredamento sono in uno stato di moto perpetuo, continuano a evolversi e a cambiare, a nascere e a ‘morire’ (salvo essere poi ripresi in un secondo momento); le previsioni degli interior designer a volte sono confermate, mentre in altri casi vengono ribaltate da una nuova e inaspettata tendenza.

È difficile star dietro a questo mondo così dinamico, ma se si vuole arredare o rinnovare la propria casa in questo periodo, si può prendere ispirazione dai trend attuali e scegliere le soluzioni che più piacciono, creando un ambiente in linea con i propri gusti piuttosto che aspirare all’obiettivo difficilmente raggiungibile di essere sempre alla moda.

Ecco alcune tra le attuali tendenze dell’arredamento moderno.

Less is more

Come meglio approfondito in precedenza, lo stile minimalista sta riscuotendo grande successo, perché rende l’ambiente più ordinato, luminoso e arioso, senza rinunciare al calore e all’accoglienza grazie al contributo del legno, divanetti comodi e moderni, e un uso strategico di note di colore in un ambiente tendenzialmente bianco o comunque con colori neutri.

Colori saturi

I tenui colori pastello tanto amati e spinti dai trend meno recenti cedono il posto alle tonalità più sature, un cambiamento non solo cromatico, ma anche di attitudine, che incoraggia una visione dell’abitazione come un luogo di dinamismo e attività piuttosto che di relax e riposo. Fanno così la loro comparsa colori molto carichi e concreti, come il verde lime, il blu elettrico e il rosso magenta.

arredamento a bergamo
 

Questo paradigma è valido per tutti gli ambienti, dalla zona giorno alla zona notte, rispettando la classica regola dei colori caldi per soggiorno e cucina e colori freddi per camera e bagno: per quanto decisamente più energici rispetto alle loro controparti pastello, blu, verdi e viola conservano comunque effetti psicologici che mettono a proprio agio chi vuole riposare.

Largo ai metalli

Che siano poveri e grezzi come il ferro e l’ottone, curati e moderni come l’acciaio oppure raffinati e ricchi come l’oro e l’argento, i metalli sono una presenza ricorrente nell’arredamento moderno del 2019 e trovano il loro spazio su molti mobili ed elementi d’arredo.

Sedie, divani e poltrone possono essere sostenuti da strutture metalliche, andando verso connotazioni rustiche/vintage se in ferro grezzo oppure minimaliste se in acciaio in forme squadrate. L’acciaio inox è poi un must per il piano della cucina, offrendo importanti vantaggi pratici e dando al contempo un look estremamente moderno.

Oro e argento impreziosiscono ogni ambiente, ma non devono essere abusati per non scadere nell’ostentazione o nel kitsch: dettagli accuratamente studiati come lampadari, tavolini, finiture e maniglie nobilitano le stanze con una presenza contemporaneamente discreta e di impatto.

Accostamenti

Come yin e yang, due elementi d’arredamento polarmente opposti possono trovare un affascinante equilibrio, che rendono ‘completo’ un ambiente: si tratta però di un bilanciamento molto delicato da valutare con attenzione.

arredamento a bergamo
 

I colori saturi già citati possono essere affiancati da pareti bianche o neutre; i metalli lussuosi possono essere accostati a quelli più grezzi; un approccio minimalista allo spazio può essere ugualmente raggiunto con mobili meno squadrati e spartani come quelli rustici, senza nulla togliere all’ordine, all’ariosità e alla luminosità dell’ambiente.

Con così tante scelte a disposizione, un progetto d’arredo su misura sviluppato da un consulente che lavora al tuo fianco è la soluzione migliore per creare un arredamento moderno unico, speciale e personale: scopri di più contattandoci.